Manoscritto

Scheda di restauro

Documento:
Manoscritto
Anno/Periodo:
Cliente:
Biblioteca Apostolica Vaticana
Stato:
Il volume risultava gravemente danneggiato a causa della perforazione di inchiostri molto acidi. Le carte presentavano varie spaccature dovute alla corrosione degli inchiostri e spesso la perdita di frammenti.
Intervento:
Il volume è stato smontato e lavato in acqua deionizzata supportando le carte con velo giapponese per evitare la perdita ulteriore di porzioni di scrittura, in seguito deacidificato con soluzione di carbonato di calcio per dare una riserva alcalina alle carte e bloccare il processo di degrado.
Dopo le operazioni per via umida le carte sono state tutte velate su recto e verso con velo giapponese da 0,6 gr. e adesivo a base amido di riso e Tylose mh300p.
Le lacune sono state integrate con carta giapponese di adeguata grammatura.
I fascicoli sono stati ricuciti su 6 nervi a rilievo sulle tracce originali e sono stati cuciti nuovi capitelli su pelle allumata e seta. La coperta è stata restaurata con pergamena di capra e rimontata.

 

 

Fotografie di confronto: prima/dopo

 

Alcune fasi del restauro